Formula 1, nuove critiche all’indirizzo di Hamilton: l’ultimo pesante attacco arriva dal… biliardo

Il pilota della Mercedes, laureatosi di recente campione del mondo di F1 per la settima volta, è stato criticato dalla leggenda del biliardo O'Sullivan

Ha festeggiato di recente il settimo titolo mondiale di Formula 1 in carriera, ma Lewis Hamilton continua ad essere criticato da più parti, in particolare sul fatto che vinca solo perché guida la macchina migliore.

O'Sullivan
George Wood/Getty Images

L’ultimo in ordine di tempo a battere su questo argomento è stato Ronnie O’Sullivan, leggenda del biliardo britannico, intervenuto ai microfoni del quotidiano Daily Star per lanciare una frecciatina a Hamilton: “in pratica, tutto quello che Lewis deve fare è battere il suo compagno di squadra Bottas, che sembra quasi essere a suo agio a giocare in seconda linea. Non mi sarei sentito così fiero nella mia carriera nel biliardo se avessi giocato su un tavolo dove le buche che usavo erano più grandi di quelle del mio avversario“.