Ivan Romano

Non è ancora tempo di vedere riduzioni drastiche della curva dei contagi, ma nel giro di qualche giorno anche i casi giornalieri dovrebbero scendere. Lo ha sottolineato il virologo dell’Università di Milano Fabrizio Pregliasco, intervenuto ai microfoni di Adnkronos Salute per fare il punto della situazione.

Queste le sue parole: “i dati di contagio sono stabili, probabilmente anche un po’ sottostimati perché abbiamo perso il tracciamento. Ma la percentuale di positività ci fa pensare che il plateau ci sia, che in qualche modo vedremo ancora un incremento lineare, ma che forse nell’arco di una settimana potremmo vedere effetti positivi di riduzione consistente ed evidente. Insiste l’andamento ancora alto delle morti, legate a infezioni di 15 giorni, che probabilmente saliranno ancora”.