Vaccino
Mario Tama/Getty Images

C’è un nuovo vaccino anti-Coronavirus che aspetta di essere analizzato dall’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, pronta a studiare i dati dell’mRna-1273 anti-Covid, sviluppato da Moderna Biotech Spain, società controllata dall’americana Moderna.

Coronavirus
Michele Lapini/Getty Images

Stando a quanto riferiito proprio dall’Ema sul proprio sito, la procedura è già iniziata con il rolling review, ovvero il primo passo verso l’approvazione del vaccino, che pare stimoli la produzione di anticorpi e cellule immunitarie T contro il virus SarsCov2. Questo antidoto al Coronavirus, che va ad aggiungersi a quello sperimentato dalla Pfizer, “ha un’efficacia superiore che si attesta al 94,5%, rimanendo stabile per 30 giorni ad una temperatura compresa tra i 2° e i -8°, ossia quella dei normali frigoriferi domestici”.