Roma, 4 nov. (Adnkronos) – “L’invito a dare al Parlamento quella centralità prevista dalla Costituzione è un invito che vado facendo da 8 mesi, chiedendo al governo di calcolare che il Parlamento è il primo interlocutore per tutto quello che riguardano le decisioni, i provvedimenti”. Così il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, all’indomani dell’incontro con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, rispondendo ai giornalisti al termine della cerimonia al Sacrario di Redipuglia in occasione della Festa delle Forze Armate e della Giornata dell’Unità nazionale.
“Credo che ci sia una disponibilità di tutti -ha aggiunto la seconda carica dello Stato- a dare una mano, ciascuno nel proprio ruolo e per la propria funzione, ma a collaborare nel senso di partecipare al procedimento decisionale, ad una collaborazione forte. E’ questo quello che il Paese oggi ci chiede”.