Roma, 3 nov. (Adnkronos) – Nelle zone “di massima gravità e da un livello di rischio alto”, le cosiddette Regioni rosse, “sono sospese le attività inerenti servizi alla persona fra cui parrucchieri, barbieri, estetisti”. E’ quanto riportato nella bozza di Dpcm sulla quale è in atto il confronto tra governo e regioni.