Coronavirus, la battuta di Gerry Scotti a ‘Tu si que Vales’: “con le medicine che mi hanno dato…”

Il presentatore è tornato in televisione per la finale di 'Tu si que vales', facendo una battuta sulla sua battaglia con il Coronavirus

SportFair

Gerry Scotti è tornato in televisione, lo ha fatto in occasione della finale di ‘Tu si que vales‘, andata in scena sabato 28 novembre.

Gerry Scotti
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il presentatore, che nel talent è uno dei quattro giudici, si è ripreso la sua poltrona dopo l’ultimo periodo difficile, ringraziando tutti appena entrato in studio: “signori, la prima cosa è dirvi grazie, sono tornato! Grazie di cuore a tutti quanti, i miei amici, i miei fratelli, grazie di cuore… Ce l’ho fatta“. Nel corso della puntata, Gerry ha dato vita ad un siparietto con Rudy Zerbi, facendo anche una battuta sul Coronavirus: “non faccio i balletti solo quando siamo registrati, li faccio anche dal vivo! Zerbi, mi hanno dato delle medicine in questo periodo che sto vedendo la vita con un altro occhio!“.