Pellegrini
Paolo Bruno/Getty Images

Il periodo complicato è ormai alle spalle, Federica Pellegrini ha sconfitto il Coronavirus e adesso è pronta per tornare in acqua. La Divina lo farà alla ISL di Budapest, la Champions del nuoto, dove i suoi Aqua Centurions al momento navigano in ultima posizione.

Federica Pellegrini
Paolo Bruno/Getty Images

L’allenatore Matteo Giunta aspetta la sua campionessa, ma non si aspetta granché considerando le sue condizioni: “Fede sta decisamente meglio, ha trascorso due settimane non proprio positive. Ha avuto un tampone negativo e speriamo che possa entrare nella bolla di Budapest. Deve avere due tamponi negativi almeno 5 giorni prima della partenza. Poi quando arriverà qui si sottoporrà ad un altro tampone, starà in quarantena in attesa del risultato per poi riprendere. Sono contento di poterla rivedere in acqua, il primo step è osservarla negli allenamenti. Non mi aspetto grandi performance perché non si è potuta allenare e perché non è stata del tutto asintomatica“.