Sinner
Christof Koepsel/Getty Images

Prima vittoria di un torneo ATP in carriera per Jannik Sinner, che stende Pospisil a Sofia e mette in bacheca il primo trofeo pesante della sua carriera. L’azzurro completa una settimana esaltante, superando in tre set il proprio avversario per poi consolarlo durante la premiazione.

Sinner
Christof Koepsel/Getty Images

Un comportamento da campione quello dell’atleta classe 2001, che ha anche rivolto un pensiero alle persone che lavorano con lui: “ringrazio il mio team, che mi sta supportando in tutto e per tutto, dentro e fuori dal campo. Sono felice, ma la strada è ancora lunga. Sono veramente contento di essere qui con voi, di condividere con voi tutto il lavoro che abbiamo fatto insieme. Ringrazio anche tutte le persone che hanno fatto sì che questo torneo si potesse giocare e grazie anche al pubblico, spero di tornare qui anche l’anno prossimo. Vasek, spero che l’anno prossimo sia per te un grande anno e che tu possa star bene fisicamente. Magari ci sfideremo nuovamente in un match combattuto come quello di oggi“.