Sinner
Christof Koepsel/Getty Images

Prima finale del circuito ATP per Jannik Sinner, che domani si giocherà il titolo a Sofia contro il vincente del match di questo pomeriggio tra Pospisil e Gasquet. Un successo meritato quello dell’azzurro contro Mannarino, steso in due set senza particolari patemi.

Sinner
Christof Koepsel/Getty Images

Una vittoria che dà morale a Sinner, intervenuto nel post gara per esprimere le proprie emozioni: “penso di aver giocato il mio tennis migliore e ora non vedo l’ora di giocare la finale, per me è un onore. Chi vorrei affrontare domani? Non ho nessuna preferenza, per me è solo un onore arrivare fino in fondo in questo torneo, davanti a questi spettatori appassionati. L’anno scorso in questo periodo ho giocato molto bene e spero di ripetermi. Oggi ho cercato di stare calmo, non bisogna mai farsi trasportare dalle emozioni e sensazioni. Sono migliorato durante la partite, giocando molto bene nella parte finale del match“.