Capri, 14 ott. (Adnkronos) – Terna “è attore, ma più regista, nella transizione energetica” dell’Italia e “nei prossimi anni spenderemo tra i 14 e i 15 miliardi per accompagnare” il processo. Lo ha detto l’ad di Terna, Stefano Donnarumma, nel suo intervento all’inaugurazione della nuova linea Capri-Sorrento. Saranno investimenti, ha aggiunto, destinati “a opere infrastrutturali per consentire di portare l’energia da dove si produce a dove si consuma. Al centro sud verranno sviluppati importanti centri per la produzione”.