Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Arrivano novità importanti per quanto riguarda Valentino Rossi, il pilota della Yamaha sta già meglio e ha iniziato la convalescenza dopo la positività al Coronavirus. Domenica il Dottore non verrà sostituito dalla Yamaha, al contrario di quanto potrebbe accadere per la gara successiva, ma una decisione verrà presa solo domani.

Valentino Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Sulla questione si è soffermato a Sky Sport Maio Meregalli, che ha anche parlato di un possibile ritorno di Valentino Rossi nel caso in cui il tampone risultasse negativo dopo 5 giorni: “Valentino nn la sta prendendo bene, così come non l’abbiamo presa bene noi. A differenza degli altri anni abbiamo iniziato bene qui ad Aragon e sono sicuro che si starà mangiando le mani. L’ho sentito poco fa, aveva solo qualche linea di febbre, sta meglio e ha già iniziato la convalescenza. In questo momento gli è stato detto che dopo 4-5 giorni migliorerà e dopodiché proverà a fare un tampone. Se dopo i 5 giorni il tampone dovesse essere positivo, vorrei capire con Dorna se fosse possibile farlo rientrare. Sostituire Valentino? Per questa gara sicuramente no, mentre per quella di domenica prossima decideremo domani. Jorge Lorenzo è stato 8 mesi senza andare in moto e fargli fare una gara sarebbe sbagliato, anche lui non si sente pronto. Domani decideremo e poi vi faremo sapere“.

LEGGI ANCHE:

Sostituto Valentino Rossi, arriva la decisione ufficiale della Yamaha: il team giapponese spiazza tutti