Pallone Champions League
Octavio Passos/Getty Images

E’ il giorno del sorteggio di Champions League, alle 16.45 infatti inizierà la consueta cerimonia durante la quale verranno definiti gli otto gironi formati da quattro squadre ciascuno.

Bayern Monaco
Pool/Getty Images

Le ultime squadre delle 32 inserite nelle urne si sono qualificate ieri sera dopo gli ultimi playoff, dunque nel pomeriggio si potrà procedere all’atteso sorteggio. Nella prima fascia sono inseriti i campioni in carica del Bayern Monaco, il Siviglia che è la vincente dell’Europa League e le altre squadre vincitrici del campionato nelle sei nazioni con il ranking Uefa più alto. Essendo il Bayern campione di Germania e campione d’Europa, un posto in prima fascia lo strappa anche la Russia essendo settima nel ranking Uefa per nazioni,. Le fasce dalla seconda alla quarta sono invece determinate dal ranking per club, eccole nel dettaglio:

PRIMA FASCIA
Bayern (Germania)
Siviglia (Spagna)
Real Madrid (Spagna)
Juventus (Italia)
Paris Saint-Germain (Francia)
Liverpool (Inghilterra)
Porto (Portogallo)
Zenit (Russia)

SECONDA FASCIA
Barcellona (Spagna)
Atlético (Spagna)
Manchester City (Inghilterra)
Manchester United (Inghilterra)
Shakhtar (Ucraina)
Borussia Dortmund (Germania)
Chelsea (Inghilterra)
Ajax (Olanda)

TERZA FASCIA
Dinamo Kiev (Ucraina)
Lipsia (Germania)
Inter (Inter)
Olympiacos (Grecia)
Lazio (Italia)
Atalanta (Italia)
Salisburgo (Austria)
Krasnodar (Russia)

QUARTA FASCIA
Brugge (Belgio)
Borussia Monchengladbach (Germania)
Basaksehir (Turchia)
Lokomotiv Mosca (Russia)
Marsiglia (Francia)
Midtjylland (Danimarca)
Rennes (Francia)
Ferencvaros (Ungheria)