(Adnkronos) – “Invero, il brano ‘Bella Ciao’ è parte del patrimonio culturale italiano, noto a livello internazionale, tradotto e cantato in tutto il mondo. è un canto -conclude Azzolina- che diffonde valori del tutto universali di opposizione alle guerre ed agli estremismi”.