Scene di ordinaria follia ieri sera a Napoli, dove la gente si è riversata per strada per protestare contro le drastiche misure anti-Covid di Vincenzo De Luca, governatore della Campania.

Migliaia di persone, tra cui anche gruppi di facinorosi, hanno praticamente assaltato negozi e incendiato cassonetti della spazzatura, prendendosela addirittura anche con i giornalisti. A farne le spese la troupe di Sky TG24, aggredita da alcuni uomini con il casco e costretti a scappare. Ecco il video: