Parigi-Roubaix
Bryn Lennon/Getty Images

La Parigi-Roubaix del 2020 non verrà organizzata, la Regina delle Classiche infatti è stata cancellata ufficialmente a causa del peggiorare dell’emergenza Coronavirus in Francia. L’inasprimento delle misure anti-Covid annunciate in questi giorni dal Governo francese hanno spinto gli organizzatori ad alzare bandiera bianca, dando appuntamento a tutti per l’11 aprile 2021.

Parigi-Roubaix
Bryn Lennon/Getty Images

Questa la nota ufficiale: “su richiesta dei prefetti e facendo seguito all’annuncio del ministro della salute Olivier Véran che ha inserito la zona di Lille in allerta massima, la 118ª edizione della Parigi-Roubaix e la prima edizione della Parigi-Roubaix femminile che si sarebbero dovute svolgere il 25 ottobre prossimo non saranno organizzate. Ringraziamo calorosamente le collettività e i partner della corsa che ci avevano seguito nel cambio di data, così come tutti coloro che, come noi, gioivano nel ritrovare la Regina delle Classiche anche in autunno. Diamo a tutti appuntamento all’11 aprile 2021 per celebrare nuovamente assieme il pavé del Nord, vero monumento della storia del ciclismo mondiale“.