Valentino Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La prossima stagione sarà molto importante per Valentino Rossi, dal momento che passerà dalla Yamaha ufficiale al Team Petronas dopo una lunga parentesi trascorsa con la Casa di Iwata.

Valentino Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Un trasferimento considerato tutt’altro che un declassamento da parte del Dottore, vista anche la competitività dimostrata in questo Mondiale 2020 da Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. Sul passaggio di Rossi da Yamaha a Petronas si è soffermato anche Mat Oxley di motorsportmagazine.com, sottolineando come l’indole del Dottore potrebbe essere valorizzata dal nuovo team: “in fondo Rossi è un hippy come suo padre, può anche volare in jet privati e godersi il Mediterraneo su lussuosi yacht, ma è solo un hippy con qualche centinaio di milioni in banca. Molto probabilmente sarà contento di correre in un team soggetto a meno doveri di natura aziendali e con meno burocrazia da sbrigare ad ogni weekend”.