Vinales
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Valentino Rossi non c’è ad Aragon, ma le Yamaha volano e aumentano il rammarico del Dottore, confinato a casa sua a Tavullia dopo la positività al Coronavirus emersa ieri.

morbidelli
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il più veloce alla fine della prima sessione di prove libere è Maverick Viñales, che ferma il crono sull’1:49.866 e precede le due Petronas di Franco Morbidelli e Fabio Quartararo. Tre M1 davanti a tutti quindi, a conferma di come le moto della Casa di Iwata si adattino meglio delle altre alla pista iberica. Quarta posizione per Alex Marquez, che tiene alle proprie spalle Nakagami e Mir, rispettivamente al quinto e sesto posto. Aleix Espargaro chiude la top ten, preceduto dal fratello Pol, da Crutchlow e da Rins. Malissimo le due Ducati di Petrucci e Dovizioso che, a causa delle condizioni della pista, completano le FP1 rispettivamente in quindicesima e diciassettesima posizione.