Mirco Lazzari gp/Getty Images

Luca Marini è uno dei candidati per guidare una delle due Ducati del team Avintia nel 2021, ma è forte la concorrenza per aggiudicarsi una delle due selle. Insieme al fratello di Valentino Rossi infatti ci sono in lizza Enea Bastianini e Tito Rabat, dunque uno di loro dovrà rinunciare al progetto.

Valentino Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Sulla questione è intervenuto il proprietario Raul Romero, che ha lanciato un messaggio a Valentino Rossi: “chi vuole salire sulla moto, paghi o porti uno sponsor. Se Rossi vuole far salire suo fratello nel 2021, che paghi lui proprio come è accaduto con Tito, Abraham o Simeon” le parole di Romero a Motorsport.com. “Per far gareggiare tuo fratello devi solo pagare la moto. Nel 2021 sarò ancora presente, mentre nel 2022 non rinnoveremo con Dorna. Ci sono tre piloti per due moto e non è stato ancora deciso nulla. Bastianini ha firmato con Ducati, ma io no. Quello che devo fare al momento è aspettare e vedere come andranno le cose. Ma l’equazione è abbastanza semplice“.