Vinales
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Nel weekend del 16-18 ottobre la MotoGP torna in pista su DAZN (Attiva ora il tuo abbonamento) per la prima delle due tappe in programma in Aragona.

danilo petrucci
Mirco Lazzari gp/Getty Images

A sole 5 gare dalla fine del Motomondiale, la competizione non poteva essere più sorprendente, specialmente dopo l’ultimo GP di Francia che ha ribaltato aspettative e pronostici. A tagliare il traguardo a Le Mans e a conquistare la prima vittoria stagionale è stato Danilo Petrucci, seguito da Alex Marquez e Pol Espargaro, che proprio sul finale ha avuto la meglio su Andrea Dovizioso. Un podio inaspettato quello di domenica che rimescola le carte in tavola e non fa rilassare nessuno dei piloti in corsa per il titolo.

La competizione si sposta ora nel Motorland Aragón dove domenica 18 ottobre andrà in scena il GP d’Aragona. A scendere in pista su DAZN i centauri della MotoGP, Moto2 e Moto3 per un altro appuntamento ricco di emozioni e adrenalina. A raccontare la classe regina sulla piattaforma di streaming le voci appassionate di Niccolò Pavesi e Marco Melandri. “La vittoria di Petrucci è stata inaspettata ma bellissima ed è l’ennesimo colpo di scena di questo campionato e per Danilo riuscire a vincere una gara dopo un periodo così critico è stata la cura migliore” ha dichiarato Melandri commentando la vittoria di Petrucci. “Andrà ad Aragón con una motivazione extra per riuscire a fare bene anche sull’asciutto e per riaprire il suo campionato. Anche se non credo potrà vincere, sicuramente potrà essere tra le posizioni che contano. Questo perchè abbiamo visto alti e bassi da parte di tutti i piloti e credo davvero che il campionato sia davvero aperto”.

Quartararo
Thananuwat Srirasant/Getty Images

Su Quartararo, l’ex pilota di MotoGP e campione mondiale della classe 250 ha detto: “penso che Quartararo, malgrado il risultato dell’ultima gara, abbia fatto un’ottima domenica perchè per lui era la prima gara sul bagnato in MotoGP e come lui stesso ha detto, ha corso pensando al campionato e a limitare i danni. È stato bravo e ha fatto la cosa giusta. Per me rimane lui l’uomo da battere anche se Dovizioso, nonostante non stia andando molto forte, resta sempre molto competitivo per il Campionato“.

Dove seguire il Gran Premio di Aragon in tv:

Una delle novità principali di questo Mondiale 2020 di MotoGp è che potrà essere seguito su DAZN (Guarda la MotoGP live su DAZN), che trasmetterà prove libere, qualifiche e gare di MotoGP, Moto2 e Moto3 in diretta streaming e on demand. I commentatori ufficiali saranno Marco Melandri, Niccolò Pavesi e Matteo Pittaccio: pronti a raccontare ogni sfaccettatura di tutti i week-end del Motomondiale.

Di seguito la programmazione di DAZN (Guarda il GP di Aragona live su DAZN)

Venerdì 16 ottobre  

Ore 9:00: Free Practice 1 – commento di Matteo Pittaccio (Moto2 e Moto3) e Niccolò Pavesi (MotoGP)

Ore 13:15: Free Practice 2 – commento di Matteo Pittaccio (Moto2 e Moto3) e Niccolò Pavesi (MotoGP)

Sabato 17 ottobre

Ore 9:00: Free Practice 3 – commento di Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo (Moto2 e Moto3); Niccolò Pavesi e Marco Melandri (MotoGP)

Ore 12:35: qualifiche – commento di Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo (Moto2 e Moto3); Niccolò Pavesi e Marco Melandri (MotoGP)

Domenica 18 ottobre

Ore 9:00: Warm Up – commento di Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo (Moto2 e Moto3); Niccolò Pavesi e Marco Melandri (MotoGP)

Ore 11:00: gara Moto3 – commento di Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo

Ore 12:20: gara Moto2 – commento di Matteo Pittaccio e Roberto Rolfo

Ore 14:00: gara MotoGp – commento di Niccolò Pavesi e Marco Melandri