valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La Yamaha dovrà fare a meno di sei ingegneri per il Gran Premio di Francia, che si terrà domenica sul circuito di Le Mans.

vinales Il motivo riguarda la positività al Coronavirus di uno dei membri della Casa di Iwata, risultato contagiato dopo un tampone effettuato ad Andorra. Automaticamente, la persona interessata e i cinque colleghi si sono posti in auto-isolamento, rinunciando dunque a partire per Le Mans per il Gran Premio. Tra questi c’è anche il Project Leader, Takahiro Sumi, che si terrà in contatto con gli altri ingegneri e con i piloti da remoto, offrendo il proprio supporto ai membri dello staff presenti a Le Mans. Fortunatamente, l’ingegnere positivo al Coronavirus è asintomatico, ma verrà comunque monitorato dal personale medico di Andorra.