Davvero pazzesco quanto accaduto sull’autostrada A14 nel tratto tra Rimini e Cesena, dove un giovane di 20 anni ha deciso di infilarsi tra le auto e i tir in transito a bordo del suo monopattino elettrico. Il ragazzo, in ritardo ad un colloquio di lavoro, ha scelto l’A14 per risparmiare tempo, rischiando però la propria vita per i dieci chilometri percorsi prima dell’arrivo della polizia stradale. Gli agenti, avvertiti dagli automobilisti della presenza di un uomo con il monopattino nella corsia d’emergenza dopo il casello di Rimini Nord, sono intervenuti per multare il giovane e sequestrare il mezzo per la violazione commessa.

PER IL VIDEO >>> CLICCA QUI <<<