Pioli
Marco Luzzani/Getty Images

Archiviato il primo mezzo passo falso di questa stagione, il Milan si prepara ad una nuova sfida di Europa League, ricevendo a San Siro il temibile Sparta Praga.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Stefano Pioli non si fida della formazione ceca, per questo motivo schiererà la formazione migliore, come ammesso in conferenza stampa: “lo Sparta ha vinto tutte le partite di campionato giocate finora e in 11 contro 11 se l’è giocata con il Lille. Fanno un calcio moderno, non sarà facile superarli. Ci saranno dei cambi, spendiamo tanto in tutte le partite. È un momento faticoso. Sto facendo tante valutazioni. Kessie e Theo sempre presenti? Non dico la formazione, ricordo solo che Dalot può giocare sia a destra che a sinistra. Ho tanti titolari, schiererò la squadra migliore. Siamo pronti ad affrontarli al meglio, Tatarusanu ha la mia piena fiducia. Ibrahimovic? Se chiedo a lui, lui mi dice che vuole giocare sempre. Come gli altri del resto. L’importante è la disponibilità, soprattutto mentale”.