Roma, 26 ott. (Adnkronos) – ‘Sarei felice di ricostruire in Europa, all’interno del Ppe, l’alleanza che esiste oggi in Italia. Ma un processo politico cosi importante, per essere credibile in Europa, deve avere i suoi tempi. Parlare oggi di ingresso della Lega nel Ppe, credo sia prematuro. Tuttavia, un percorso e cominciato e io confido che porti dei frutti”. Lo dice Silvio Berlusconi a Bruno Vespa per il suo libro ‘Perché l’Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)” in uscita da Mondadori Rai Libri giovedì 29 ottobre.
“Sono stato io ‘prosegue l’ex premier- a spiegare a Salvini che non si può andare contro l’Europa, che con la signora Le Pen si finisce in un vicolo cieco, che se si vuole contare bisogna avere un rapporto decente con il Partito popolare europeo”.