Juric
Alessandro Sabattini/Getty Images

Ivan Juric si è reso protagonista di un episodio increscioso al termine di Juventus-Hellas Verona, posticipo domenicale della quinta giornata del campionato di Serie A. L’allenatore della formazione veneta ha abbandonato il terreno di gioco senza salutare Andrea Pirlo e rivolgendo un’espressione colorita all’indirizzo dei bianconeri.

Stando al labiale carpito dalle telecamere, il croato avrebbe detto: “Juve merda” in seguito ad alcuni insulti ricevuti da alcuni tifosi presenti in tribuna. Interrogato sull’accaduto dal ‘Club’ di Fabio Caressa, Juric ha ammesso: “cosa è successo a fine gara? Niente di che, ho preso alcuni insulti. Ma da uomo dei Balcani reagisco subito”.