Conte
Paolo Rattini/Getty Images

Serata amara per l‘Inter, che non va oltre il pari contro il Parma, perdendo un’altra occasione per avvicinarsi alla vetta della classifica.

Marco Luzzani/Getty Images

I nerazzurri rischiano il clamoroso ko, acciuffando gli emiliani nel recupero con la testata di Perisic, che completa la rimonta dopo lo 0-2 firmato Gervinho. Contento a metà in conferenza stampa Antonio Conte, che ha puntato il dito contro Nainggolan per la sua cattiva prestazione: “non posso fare valutazioni, Nainggolan è entrato e potete giudicare la sua prestazione. Io faccio le mie valutazioni e cerco di portare tutti nella miglior condizione: c’è chi ci arriva prima, chi dopo e chi mai. Io e lo staff ci mettiamo tutto per far rendere i giocatori al massimo“.