Era il favorito della vigilia e non ha tradito le attese, Filippo Ganna vince la crono Conegliano-Valdobbiadene e si prende la quattordicesima tappa del Giro d’Italia 2020. Imbattibile Super Pippo nelle prove a tempo, come dimostra anche questo splendido successo, arrivato con il tempo di 42’40” impossibile da pareggiare per tutti i suoi avversari.

L’alfiere della Ineos precede il compagno di squadra Rohan Dennis di 26 secondi e Brandon McNulty di 1’09”, confermando la propria superiorità. Sesto invece Joao Almeida, che guadagna su tutti i suoi inseguitori, facendo il vuoto nella classifica generale. Malissimo invece Nibali e Pozzovivo, che scivolano via in classifica dopo una crono pessima.