Sagan
Joern Pollex/Getty Images

Finalmente Peter Sagan, digiuno interrotto per il corridore della Bora-hansgrohe che torna a vincere dopo 461 giorni e conquista la prima vittoria in questo Giro d’Italia 2020. Dopo tantissimi secondi posti, lo slovacco taglia in solitaria il traguardo della decima tappa, lasciando solo le briciole ai propri avversari e conquistando così la prima vittoria nella Corsa Rosa. Peto entra dunque nell’élite del ciclismo, avendo conquistato una tappa in tutti e tre i Grandi Giri.

Decisivo l’attacco negli ultimi chilometri per Sagan, autore di un numero di alta scuola che certifica la splendida prestazione dell’alfiere della Bora, che raggiunge quota 114 successi in carriera. Secondo posto per Brandon McNulty che chiude a 19 secondi dallo slovacco, mentre completa il podio Joao Almeida, che tiene ovviamente la Maglia Rosa e guadagna sui propri inseguitori.

RISULTATO DI TAPPA
1 – Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) – 177 km in 4h01’56”, media 43.896 km/h
2 – Brandon McNulty (UAE Team Emirates) a 19”
3 – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step) a 23”

CLASSIFICA GENERALE
1 – João Almeida (Deceuninck – Quick-Step)
2 – Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 34”
3 – Pello Bilbao (Bahrain – McLaren) a 43”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Arnaud Demare (Groupama – FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum –  Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)

Il vincitore di tappa Peter Sagan, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Ho vinto con il mio stile, facendo spettacolo! Siamo stati tutto il giorno in fuga. Avevo una buona gamba, dopo essere rimasto da solo in salita ho cercato di prestare attenzione nel tratto in discesa e poi sono andato a tutta nei chilometri finali. Sono veramente contento di questo successo, finalmente ho trovato la vittoria dopo tanto tempo!”.

La Maglia Rosa João Almeida, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Anche oggi un lavoro perfetto da parte della squadra. Nel finale ci ho provato e ho guadagnato qualche secondo con l’abbuono sul traguardo. Complessivamente una buona giornata”.