Prima la Mitchelton-Scott, adesso anche il Team Jumbo-Visma: il Giro d’Italia perde in un colpo solo due importanti squadre, ritiratesi a causa di alcune positività al Coronavirus. La squadra australiana ha annunciato il proprio abbandono dopo i casi che hanno coinvolto Simon Yates e quattro membri dello staff, quella olandese invece ha preso questa difficile decisione dopo il contaggio di Steven Kruijswijk. Oltre al capitano del team dunque, dicono addio alla Corsa Rosa anche Koen Bouwman, Tobias Foss, Chris Harper, Tony Martin, Christoph Pfingsten, Antwan Tolhoek e Jos van Emden.