Jonathan Caicedo vince la terza tappa del Giro d’Italia, domando l’Etna e centrando il primo successo di spessore della propria carriera, dopo i tre ottenuti nei campionati nazionali. L’ecuadoregno arriva in solitaria al traguardo, staccando negli ultimi chilometri uno stoico Giovanni Visconti e diventa così il quinto straniero a vincere sull’Etna.

Seconda posizione per un grande Giovanni Visconti, seguito da Vanhoucke e Wilco Kelderman. Sconvolta la classifica generale, con la Maglia Rosa che lascia le spalle di Filippo Ganna e finisce su quelle del portoghese Joao Almeida. Crollo verticale invece per Geraint Thomas e Simon Yates, che dicono addio ai sogni di gloria dopo solo tre tappe, incassando un gap pesantissimo dagli altri big.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti – Diego Ulissi (UAE Team Emirates)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Jonathan Caicedo (EF Pro Cycling)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – João Almeida (Deceuninck – Quick – Step)