Jai Hindley si prende la tappa più dura del Giro d’Italia, trionfando ai Laghi di Cancano dopo aver scalato da campione lo Stelvio. Vittoria in volata su Gheoghegan Hart per il corridore della Sunweb, che taglia per primo il traguardo lasciando sul posto il proprio avversario proprio negli ultimi metri. Terza posizione per un grandissimo Pello Bilbao, che chiude davanti ad un solido Fuglsang. Quinto Wilco Kelderman, che diventa la nuova Maglia Rosa del Giro d’Italia, sfruttando il crollo di Joao Almeida che dopo quindici giorni lascia la vetta della classifica. Il portoghese arriva settimo con quasi cinque minuti di ritardo, tagliando il traguardo insieme a Nibali e Masnada.