Il Grande Fratello Vip potrebbe essere costretto a squalificare un altro concorrente dopo Fausto Leali, cacciato dalla Casa più spiata d’Italia per una frase razzista. Questa volta nel mirino è finito Denis Dosio, influencer 19enne che durante una conversazione notturna si è lasciato scappare una bestemmia.

I suoi interlocutori hanno subito capito la gravità del gesto, che dovrebbe spingere Alfonso Signorini a optare per la squalifica del concorrente. Chiaro e palese il ‘Dio b**a’ pronunciato da Dosio, colpevole di aver abbassato la guardia in un momento leggero e gioviale. Stando al regolamento del Grande Fratello Vip, la squalifica dovrebbe essere la naturale conseguenza di questo becero comportamento, a meno che non accada qualcosa di diverso nella puntata di questa sera.

Tra l’altro, l’influencer 19enne si trova in nomination, dunque in caso di squalifica il televoto verrà annullato per l’eventuale provvedimento disciplinare.