Il Club Atlético Talleres è rimasto nel cuore di Germán Denis, attaccante attualmente di proprietà della Reggina cresciuto proprio nella squadra argentina, finita adesso in quarta divisione.

El Tanque è venuto a sapere delle difficoltà economiche del suo vecchio club, impegnato in questo momento in alcuni lavori di ristrutturazione dell’Estadio Talleres de Remedios de Escalada, regalando 281 sacchi di cemento mancanti per completare i 2mila necessari a terminare i lavori. Un gesto davvero bello, rivelato proprio dal Club Atlético Talleres sui propri canali social: “nell’ambito dell’iniziativa portata avanti dalla Subcomisión de Estadio del Talleres, vogliamo annunciarvi che Germán Denis ha acquistato i 281 sacchi di cemento mancanti per raggiungere i 2.000 necessari, quindi il progetto è terminato. Questa somma è fondamentale per poter avanzare con il lavoro ed è un grande incoraggiamento in tempi così difficili. Ringraziamo Germán per la sua generosità. Non è la prima volta che ha questo tipo di atteggiamento e ci ha già aiutato molto”.