Conte primo piano
Pool/Getty Images

Neanche il tempo di digerire il 2-2 maturato nel match di Champions contro il Borussia Monchengladbach, che l’Inter deve fare i conti con una nuova partita di campionato che la vedrà opposta al Genoa.

Lukaku
Marco Luzzani/Getty Images

Nonostante i risultati tutt’altro che positivi delle ultime uscite, Antonio Conte è apparso tutt’altro che preoccupato in conferenza stampa: “non c’è nessuna preoccupazione, stiamo facendo il giusto percorso che rende felice me ma pure il club e il giocatori. Guardiamo al Liverpool che è stato quattro anni senza vincere e ora è una macchina da guerra. Chi arriva oggi dall’esterno vede nell’Inter una struttura solida che si sta assestando a differenza degli anni precedenti. E questo ci porta felicità. La barra è dritta e quando vedo determinati atteggiamenti non posso che essere soddisfatto. Finora nessuna squadra ci ha dominato o ci è stata superiore. Questa è la mentalità e dobbiamo portarla avanti perché questa è la squadra per tornare ad essere solidi in futuro“.