Sainz
Pool/Getty Images

Carlos Sainz Jr coronerà nel 2021 il sogno di guidare per la Ferrari, anche se il momento che sta vivendo il team di Maranello non è certamente positivo. Una situazione che comunque non scoraggia affatto lo spagnolo, pronto ad iniziare questo nuovo capitolo della propria carriera con l’obiettivo di riportare in alto il Cavallino.

Peter Fox/Getty Images

Una scelta, quella di firmare con la Ferrari, che molti tifosi sui social hanno deriso con alcuni meme, che tuttavia non hanno destabilizzato affatto Sainz, come ammesso ai microfoni di Motorsport.com: “sinceramente, possono ridere quanto vogliono, penso che in realtà siano piuttosto divertenti alcune di queste battute. La gente ha tanto tempo libero e se ne esce con queste idee molto divertenti, a volte rido anche io. Quando le barzellette sono su di me o sugli altri piloti, sono il primo a ridere e mi diverto davvero. Non significa che queste siano giuste o sbagliate, è solo che sono divertenti. E alla fine penso che è quello che vogliano essere, quindi va bene così. Come sapete, quest’anno sono ancora molto concentrato sulla mia stagione, non appena sarà finita penserò al prossimo anno. Mi trasferirò in Italia quando lo troverò conveniente“.