leclerc
Mark Thompson/getty Images

Finalmente Charles Leclerc, il monegasco porta la Ferrari al quarto posto della griglia di partenza del Gran Premio dell’Eifel, sfruttando i miglioramenti apportati dagli ingegneri alla sua SF1000.

leclerc
Bryn Lennon/Getty Images

Una prestazione sopra le righe per il monegasco, commentato con il sorriso sulle labbra: “sono contento, non ce lo aspettavamo. Ad inizio weekend abbiamo portato un piccolo update per la vettura, ma vedendo il risultato conferma che stiamo andando nella giusta direzione. Dobbiamo fare piccoli passi alla volta per arrivare dove vogliamo. Ho fatto un buon giro. Sicuramente ho tratto beneficio dal fatto che le FP1 e le FP2 non si siano disputate. Siamo partiti con un buon bilanciamento e poi abbiamo fatto un buon lavoro. Essere competitivi con queste temperature è stata un sorpresa. Solitamente col freddo fatichiamo, mentre oggi siamo andati forte. Non so come andrà la gara, tutti partiremo alla cieca perché non abbiamo dati sui long run con molta benzina. Spero di poter effettuare una buona partenza dal lato pulito della pista, poi tutto sarà possibile“.