Petrov
Charles Coates/Getty Images

Nei giorni scorsi era divampata la polemica tra Vitaly Petrov e Lewis Hamilton, con il tedesco incredulo per la scelta del russo come steward per il GP del Portogallo dopo le sue parole contro il movimento Black Lives Matter.

Hamilton
Mark Thompson/Getty Images

Oggi, sorprendentemente, l’ex pilota russo ha dovuto lasciare il proprio incarico ma il botta e risposta con il britannico non c’entra. La Federazione Internazionale infatti ha comunicato come la scelta di Petrov sia dovuta ad un lutto familiare, ossia alla morte del padre avvenuta in Russia. Per questo motivo, l’ex pilota è partito immediatamente e il suo posto verrà preso per la gara da Bruno Correia, pilota della Safety Car nella Formula E e nel campionato WTCR.