Stroll
Pool/Getty Images

Lance Stroll ha contratto il Coronavirus nel fine settimana del GP dell’Eifel, per questo motivo il canadese non è sceso in pista nel fine settimana tedesco lasciando il proprio sedile a Nico Hulkenberg.

Lance Stroll
Rudy Carezzevoli/Getty Images

Una sostituzione che immediatamente era apparsa strana a tutti, considerando l’emergenza sanitaria che sta colpendo il mondo. A distanza di dieci giorni, il pilota della Racing Point è uscito allo scoperto, annunciando al tempo stesso di essere guarito e pronto per il GP del Portogallo. Stroll ha postato una Instagram Story in cui ha spiegato tutto quello che è accaduto al Nurburgring, ovvero di essere risultato negativo al test pre-weekend salvo poi stare male al sabato. Il tampone successivo ha dato esito negativo, così il canadese è rimasto in isolamento per dieci giorni, prima di negativizzarsi lunedì scorso.