Hamilton
Bryn Lennon/Getty Images

Lewis Hamilton si prepara a vincere il suo settimo titolo mondiale, un numero impressionante che lo metterà sullo stesso piano di Michael Schumacher, eguagliando un record che sembrava inarrivabile.

Hamilton
Rudy Carezzevoli/Getty Images

Il pilota della Mercedes però non ha intenzione di rimanere ancora a lungo in Formula 1, lo ha ammesso alla vigilia del Gran Premio di Imola, sottolineando di aver già iniziato a pensare a cosa farà dopo il ritiro: “tra una cosa e l’altra penso sicuramente a cosa ci sarà dopo, sto lavorando su progetti diversi da questo. Niente che sia abbastanza grande per me da poterne parlare in questo momento, ma sto lavorando su queste altre cose cercando di essere il più preparato possibile. Non credo di essere all’apice, credo di essere in una buona zona e voglio continuare a gareggiare, ma non so per quanto tempo ancora. Sicuramente non ci vorrà ancora molto tempo prima che mi fermi, quindi questo è un periodo di tempo nel quale capire lentamente che cosa mi riserva il futuro. Posso dire che ho intenzione di essere ancora qui l’anno prossimo, quindi almeno per un po’ non c’è bisogno di preoccuparsi”.