ross brawn
Robert Cianflone/Getty Images

Ross Brawn di piloti bravi se ne intende, avendo lavorato nel corso della sua carriera con i più grandi, compreso Michael Schumacher. Per questo motivo è convinto che Charles Leclerc in futuro lotterà per vincere titoli mondiali, una convinzione che deriva dalle caratteristiche del monegasco, le stesse che possedeva il Kaiser e che adesso ha Lewis Hamilton.

leclerc
Bryn Lennon/Getty Images

Interrogato al sito ufficiale della Formula 1, Brawn ha ammesso: “un pilota senza una macchina competitiva può seguire due strade. O demotivare il team, e allora le prestazioni calano, il che non aiuta nessuno. Oppure può fare come Charles, che sta cercando di capire a fondo i problemi e sta trovando prestazioni extra che aiutano a motivare il team in difficoltà. E quando avrà una macchina, sarà un pilota più forte. È questo ciò che rende un campione del mondo. Schumi ha vinto gare che non avrebbe dovuto vincere considerando la macchina che aveva. Non so come ha fatto ma è riuscito a farlo. E anche Hamilton ha dimostrato questo. Ora ha una grande macchina, ma ricordo che ha vinto delle gare quando la macchina non era al top”.