binotto
Mark Thompson/Getty Images

Questo 2020 non ha ancora finito le sorprese da regalare agli appassionati di Formula 1, in particolare a quelli della Ferrari, che si preparano ad assistere ad una strategia particolare messa in atto dal team di Maranello.

Binotto
Peter Fox/Getty Images

E’ molto probabile infatti che, in vista di un 2021 più lungo e articolato, già da questa stagione verrà compiuto un vero e proprio turnover, che coinvolgerà anche Mattia Binotto. Il team principal del Cavallino infatti non sarà al muretto in occasione del GP di Turchia, lasciando tutto in mano al direttore sportivo Laurent Mekies, che sarà il più alto in grado per la Ferrari in circuito. Una scelta che potrebbe essere replicata anche negli ultimi 4 Gran Premi che chiuderanno la stagione, per prepararsi in vista di un 2021 dove questi avvicendamenti diventeranno sempre più frequenti.