Coronavirus
Veronique de Viguerie/Getty Images

Il comune di Ladispoli piange la scomparsa di una propria cittadina, deceduta a causa del Coronavirus contratto durante una festa di compleanno. La donna 70enne infatti è stata contagiata dopo un party organizzato per un bimbo di 8 anni dalla propria madre, non sottopostasi al tampone nonostante la persistente febbre e risultata poi positiva dopo i festeggiamenti.

Oltre sessanta le persone presenti al party, tra cui anche i compagni di scuola del bimbo e la figlia dell’anziana signora, che ha portato il virus a casa e lo ha trasmesso alla madre, deceduta dopo pochi giorni in seguito al contagio. L’ASL di Roma 4 che ha svolto le indagini epidemiologiche ha confermato il decesso per Covid-19, lasciando un alone di tristezza per una tragedia che si poteva evitare.