valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Valentino Rossi migliora a vista d’occhio dopo la positività al Coronavirus, emersa nella giornata di giovedì prima di partire per Aragon.

valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il Dottore non ha più la febbre e non ha perso né il gusto né l’olfatto, come accaduto invece a Federica Pellegrini che ha saputo di aver contratto il Covid-19 nello stesso giorno del pesarese. Nei prossimi giorni, precisamente alla scadenza dei dieci giorni di quarantena, il pilota della Yamaha si sottoporrà a nuovo tampone e, in caso di esito negativo, sarà pronto per tornare in pista l’8 novembre per il GP di Valencia. Intanto, insieme a Valentino Rossi sono rimasti a casa anche il capotecnico David Muñoz, il telemetrista Matteo Flamigni e i meccanici Bernard Ansiau e Mark Elder.