Bruttissimo infortunio per Diego Arias durante il match tra Colombia e Venezuela, valido per le qualificazioni al prossimo Mondiale in Qatar del 2022. Al nono minuto del primo tempo, il giocatore colombiano entra in scivolata per fermare l’avanzata di un proprio avversario, ma la caviglia resta sotto e compie un movimento innaturale, lasciando tutti a bocca aperta. Un infortunio horror, che costringerà adesso Arias ad un lungo periodo di stop che oscillerà dai quattro ai sei mesi.