Sono passate molte settimane dall’incidente che, nel corso del Giro di Polonia, ha visto protagonisti Fabio Jakobsen e Dylan Groenewegen. Il corridore olandese si sta ancora riprendendo dalle terribili conseguenze dello schianto con le transenne poste all’esterno del traguardo, sottoponendosi a numerosi trattamenti e operazioni.

Fabio Jakobsen ciclista
Credits: Instagram @Fabiojakobsen

Il prossimo intervento è fissato per l’8 ottobre, quando i medici interverranno sulla mascella di Jakobsen: “se tutto va bene, Fabio subirà un’operazione alla mascella l’8 ottobre” le parole di Patrick Lefevere, team manager della Deceuninck-Quick Step, alla trasmissione Extra Time Koers. “Poi inizieranno a mettergli gli impianti, c’è ancora molto lavoro da fare dal momento che Jakobsen per adesso ha solo un dente. Questo non è un periodo facile per lui. Mentalmente, soprattutto, è un momento davvero duro. In Polonia i medici sono stati molto bravi, ad ogni modo, e hanno fatto un ottimo lavoro subito dopo l’incidente”.