Milan
Mark Runnacles/Getty Images

Il Milan deve fare i conti con un focolaio di Coronavirus, il club rossonero infatti ha comunicato tramite una nota stampa la positività di due calciatori.

Donnarumma
Marco Luzzani/Getty Images

Il Covid-19 ha colpito Gigio Donnarumma e Jens Petter Hauge, già posti in quarantena e dunque indisponibili per il match di questa sera contro la Roma, che si giocherà regolarmente. Questo il comunicato del Milan: AC Milan comunica che gli esiti pervenuti ieri sera dal laboratorio hanno riscontrato una positività al tampone di Gianluigi DonnarummaJens Petter Hauge e di altri tre membri del gruppo squadra. Tutti sono asintomatici, sono stati immediatamente sottoposti ad isolamento domiciliare e sono state informate le autorità sanitarie locali. Oggi tutto il gruppo squadra è stato testato nuovamente, come da protocollo, e non sono risultate nuove positività‘.

Milan
Mark Runnacles/Getty Images

Nella giornata di ieri, il Milan aveva svolto l’ultimo giro di tamponi in vista del match con la Roma, ma in serata è emersa la positività di un membro dello staff di Pioli. Così stamattina la squadra si è sottoposta ad un nuovo giro di test, in seguito al quale sono risultati positivi Donnarumma e Hauge.