Valerio Pennicino/Getty Images

Ieri Cristiano Ronaldo, oggi Weston McKennie: nuovo caso di Coronavirus in casa Juventus. Il giocatore americano è risultato positivo in seguito all’ultimo giro di tamponi, obbligando il club bianconero a porre il gruppo squadra in isolamento.

Valerio Pennicino/Getty Images

Questa la nota della società: ‘Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Weston McKennie.  In ossequio alla normativa e al protocollo il gruppo squadra entra da questa sera in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti‘.