Gucci è tornata a dividere la moda, lanciando sul mercato le ‘calze smagliate’ che ancora oggi continuano a far arrabbiare le donne che si ritrovano a volte a dover fare i conti con enormi buchi nei propri collant.

Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci, ha sfruttato a proprio vantaggio queste situazioni lanciando appunto questo nuovo accessorio che, oltre a dividere la moda, ha attirato il pubblico femminile. Sul sito di e-commerce francese Ssense, l’unico che vende il prodotto, accanto alle ‘calze smagliate’ Gucci appare la dicitura “Esaurite”, nonostante l’esorbitante prezzo di 140 euro per mezzo metro di lycra con i buchi. Non c’è che dire, sembra che anche stavolta Gucci abbia fatto centro.