Hamilton
Mark Thompson/Getty Images

Non potevano passare inosservate agli occhi della FIA le parole di Lewis Hamilton, che ieri in conferenza stampa a Portimao ha attaccato la Federazione per aver scelto Petrov come steward.

Jean Todt
Foto Getty / Clive Mason

Dichiarazioni che non sono piaciute a Jean Todt e ai suoi collaboratori, che hanno diramato una nota ufficiale per spiegare la propria decisione riguardo l’ex pilota russo: “la FIA nomina come stewards piloti con una giusta esperienza e competenza in Formula 1 per svolgere questa funzione ai massimi livelli e che hanno espresso la loro disponibilità. In questo processo, la Federazione non si basa sulle opinioni espresse al di fuori di questa funzione, a condizione che qualsiasi espressione del genere non contravvenga ai regolamenti e al Codice Etico della FIA”.