Alex Caparros/Getty Images

Alla vigilia del match di Champions League contro la Juventus, il Barcellona deve fare i conti con un vero e proprio terremoto, scaturito dalla decisione di Josep Maria Bartomeu di rassegnare le proprie dimissioni dal ruolo di presidente: “ho sempre difeso il principio che l’autocritica ci rende tutti migliori, ma qui si è mancato proprio di rispetto. Sono stato insultato e minacciato, sia io che la mia famiglia” le sue parole in conferenza.

Leo Messi
Foto Getty / Francois Nel

Stando a quanto riferito da Diario Sport, l’ormai ex numero uno blaugrana ha lasciato la propria poltrona nel corso del consiglio d’amministrazione urgente indetto oggi, durante la quale anche gli altri consiglieri si sono dimessi. Una notizia che renderà certamente felice Lionel Messi, che con Bartomeu aveva troncato i rapporti dopo quanto avvenuto la scorsa estate.