Orrore a Nizza, decapitata una donna dentro la cattedrale di Notre-Dame: il terrorista urlava Allah Akbar [VIDEO]

Questa mattina è stato compiuto un attentato terroristico a Nizza, un uomo ha ucciso due persone e decapitato una donna nella cattedrale di Notre-Dame

Non c’è solo il Coronavirus a spaventare la Francia, oggi anche il terrorismo è tornato a fare capolino a Nizza, dove un uomo ha ucciso a coltellate due uomini e una donna, addirittura decapitando quest’ultima. “Sono tre i morti, due uomini e una donna. La donna è stata decapitata” le parole ai microfoni di BFMTV di Laurent Martin de Fremont, ufficiale di polizia di Nizza.

L’aggressore è stato ferito e si trova in ospedale. Non si esclude la presenza di complici“. Il sindaco di Nizza poi è intervenuto per dare ulteriori particolari sull’attentato: “l’autore dell’attentato, mentre veniva medicato dopo essere stato ferito dalla polizia, continuava a gridare senza interruzione Allah Akbar. Non c’è alcun dubbio sulla natura dell’attacco“.